Regione Veneto

Mercato

Pubblicata il 15/11/2020

Il mercato settimanale da martedì 17 novembre si svolgerà presso il parcheggio della stazione ferroviaria per il periodo di vigenza dell’Ordinanza del Presidente della Giunta Regionale n. 151 del 12 novembre scorso.
 
Tale posizionamento permette di rispettare l’attuale normativa COVID garantendo il distanziamento sociale, la perimetrazione dell’area mercatale, la predisposizione di un unico varco per l’ingresso e di un unico varco per l’uscita dal mercato.
Permette inoltre di lasciare più spazio davanti alla temporanea scuola media, allocata presso la Casa della Dottrina, garantendo ulteriore distanziamento tra le persone che si recano al mercato e gli alunni che si recano a scuola.
 
L’area molto ampia del parcheggio della stazione permette di distanziare maggiormente le bancarelle dando spazio a tutti i commercianti, anche precari.
 
Lo svolgimento del mercato verrà regolato dalla Polizia Locale e dalla Protezione Civile comunale.
 
Si ricorda infine l’obbligo di usare la mascherina, il distanziamento sociale e l’igienizzazione delle mani soprattutto quando si tocca la merce esposta sulle bancarelle.
 
Continua il supporto del Comune alle famiglie con persone positive o in isolamento che consiste nell’aiuto per la spesa, la gestione dei rifiuti e qualsiasi altra necessità.
 
Prosegue  il monitoraggio della Polizia Locale  delle persone positive o in isolamento che si ricorda devono rimanere a casa e, se residenti in condominio, non possono frequentare le parti comuni.
 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto