Regione Veneto

Primo Premio Nazionale alla classe 4A della scuola Collodi di Ceggia

Pubblicata il 26/05/2017

Il vetro, le sue vite infinite, le sue qualità per la sicurezza alimentare, la salute e l’ambiente non solo raccontate, ma anche condivise hanno “tenuto banco” quest’anno nel Concorso per le scuole GlasSharing.
Il Concorso si è articolato in molte forme: Flash mob, spettacoli in piazza, giornalini enigmistici, canzoni, videogiochi, vere e proprie lezioni scolastiche, diffusione sui siti web.
La giuria, dopo aver visionato gli oltre 270  elaborati inviati, ha premiato la classe 4° di Ceggia nella categoria riservata alla Scuola primaria.
Ormai decennale, il concorso è promosso da Assovetro (Associazione Nazionale degli Industriali del Vetro) e da CoReVe (Consorzio Recupero Vetro) nell’ambito del Protocollo d’Intesa sottoscritto con il ministero della Pubblica Istruzione.
Il lavoro dei ragazzi di Ceggia, “Riciclare il vetro”, è molto elaborato e complesso e coniuga tutte le virtù del vetro attraverso una presentazione che individua parole chiave, presenta la storia Pietro il vetro completamente scritta, sceneggiata e interpretata dagli alunni, mostra un riciclo creativo di bottiglie e barattoli, che diventano decorazioni natalizie, e condivide tutto sul sito del Comune.
Complimenti a tutti gli studenti ed un ringraziamento alle insegnanti per l’ottimo lavoro svolto con i propri allievi.

 

Categorie SCUOLE

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto