Regione Veneto

Modulo autodichiarazione spostamenti

Pubblicata il 09/03/2020

Modulo scaricabile da compilare, firmare e consegnare alle forze dell'ordine che dovessero fermare i cittadini all'atto di un controllo.
Il modulo verrà ritirato dalle forze dell'ordine e potrà essere oggetto di verifica sulla veridicità di quanto autodichiarato.
Si ricorda che in base al DPCM del 8 marzo 2020 è possibile spostarsi nel caso in cui il viaggio è determinato da:
  • comprovate esigenze lavorative;
  • situazioni di necessità;
  • motivi di salute;
  • rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza.

Attenzione:
Le conseguenze per la conseguenze di dichiarazioni mendaci a pubblico ufficiale sono penali (art. 76 D.P.R. n. 445/2000 e art 495 c.p.)

In particolare si dichiara di essere a conoscenza delle misure di contenimento del contagio di cui all'art. 1, lett. a) del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri dell'8 marzo 2020 concernente lo spostamento delle persone fisiche in entrata, in uscita, nonché all'interno della regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio nell'Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino,  lessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso e Venezia, nonché delle sanzioni previste dall'art. 4, co. 1, dello stesso decreto in caso di inottemperanza (art. 650 C.P. salvo che il fatto non costituisca più grave reato);

Allegati

Nome Dimensione
Allegato modulo_autodichiarazione_spostamenti.pdf 60.78 KB


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto